Dalla parte dei genitori

Come aiutare nell’educazione dei figli

Sabato 13 aprile 2019 a Piacenza - Convegno Nazionale CPP  

Informazioni

Scuola Genitori di San Felice sul Panaro

Costruire la giusta distanza educativa.

San Felice sul Panaro (MO)

A San Felice sul Panaro e a Camposanto arriva la Scuola Genitori con 2 serate gratuite dedicate a genitori, insegnanti e educatori.
Il primo incontro è condotto da Paolo Ragusa "Come costruire una comunità educante", mercoledì 20 marzo presso la Sala Ariston in via Roma 6 a Camposanto (MO), mentre il secondo è con il pedagogista Daniele Novara "La scuola come comunità di apprendimento e non di giudizio", martedì 16 aprile presso il Pala Round Table in via Bassoli a San Felice sul Panaro (MO).
Il progetto è patrocinato dal Comune di San Felice sul Panaro, dal Comune di Camposanto e dall'Unione Comuni Modenesi Area Nord in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia Romagna e sostenuto dai Comitati Genitori delle 2 città.
L'iscrizione è obbligatoria (disponibilità fino ad esaurimento dei posti).
Per informazioni 3393746652 - 3487940169. I docenti possono richiede informazioni a pollastri@sfp.istruzioneer.it moic81900n@istruzione.it  


Programma

Mercoledì 20 marzo 2019 ore 20.30
presso la Sala Ariston in via Roma 6 a Camposanto (MO).
"Come costruire una comunità educante" con Paolo Ragusa, consulente educativo e formatore CPP.
I basilari per educare insieme

Occorre costruire un nuovo gioco di squadra che metta l’orientamento educativo e le buone metodologie pedagogiche in una posizione di rilevanza e priorità, per portare un contributo decisivo alla crescita dei bambini e dei ragazzi. L’educazione è la strada migliore per aiutare le generazioni più giovani a tirare fuori tutte le loro risorse.

Martedì 16 aprile 2019 ore 20.30 
presso il Pala Round Table in via Bassoli a San Felice sul Panaro (MO)
"La scuola come comunità di apprendimento e non di giudizio" con il pedagogista Daniele Novara.
L’alleanza con le famiglie

A volte gli insegnanti pretendono che la famiglia si trasformi in un doposcuola per l'aiuto scolastico ai figli.
A volte i genitori prendono alla lettera ciò che i figli raccontano della scuola. Credendo a tutti.
Si creano così sempre più conflitti, forse inevitabili, di un'epoca di grande fragilità educativa. Saper riconoscere che a scuola vanno gli alunni e non i loro genitori, così come che la famiglia ha bisogno di adeguate informazioni educative è la base per sviluppare un vero progetti pedagogico. Come affrontare questi cambiamenti? Come vivere questi conflitti?
L’obiettivo è quello di attivare un processo di partecipazione tra genitori e insegnanti che esce dalle logiche comuni e che permetta di fare delle scelte educative coese.

Staff

Paolo Ragusa

Responsabile della formazione, counselor e formatore

Daniele Novara

Fondatore e direttore del CPP, pedagogista e autore

Altre pagine che potrebbero interessarti

Consulenza pedagogica a Milano, Piacenza, Genova e Brescia

Lo sportello di consulenza è una forma innovativa di aiuto per sostenere i genitori nel loro ruolo educativo.

< Indietro
San Felice sul Panaro
Iscriviti alla newsletter
Locandina Scuola Genitori San Felice sul Panaro 2019
Con il patrocinio di San Felice sul Panaro Comune di Camposanto MO
Con la collaborazione di
Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna
Sponsor