Dalla parte dei genitori

Come aiutare nell’educazione dei figli

Sabato 13 aprile 2019 a Piacenza - Convegno Nazionale CPP  

Informazioni

Scuola Genitori di Monselice

Costruire la giusta distanza educativa.

Monselice (PD)

La nuovo edizione della Scuola Genitori di Monselice prevede 2 incontri tra marzo e aprile 2019 sui temi delle scelte dei figli e del cervello dei bambini e dei ragazzi.
Il progetto è promosso dal Comune di Monselice in collaborazione con Ass. Nazionale Famiglie Numerose, Ass. delle Famiglie AFI, Ass. Casa Amica, Istituto Statale JK Kennedy.
Gli incontri sono gratuiti e si svolgerenno presso Auditorium ISS J.F.Kennedy Via De Gasperi a 20 a Monselice dalle 20.30 alle 22.30 circa.
Per le informazioni: tel. 042973270 (Prof.ssa Anna Gazzetta) vicepresidekennedy@gmail.com PDIS00700L@istruzione.it


Programma

Venerdì 22 marzo 2019 ore 20.30
"Aiutare i figli nelle scelte" con Paola Cosolo Marangon, consulente educativa CPP.
Come i genitori possono sostenere i figli in un proprio progetto di vita

È sempre difficile capire qual è il limite e dove si trova il confine. I genitori vorrebbero dare spazio ai figli, perché conquistino autonomia nelle loro decisioni e perché imparino a scegliere da soli. Ma nello stesso tempo sia la madre che il padre rimangono spesso invadenti, ansiosi e soprattutto incapaci di lasciare ai più giovani la necessaria autonomia.
Come si può fare, allora, per far emergere le risorse sia dei bambini che dei ragazzi? Come tirar fuori le loro capacità, il loro carattere senza star loro "troppo vicini"? L'obiettivo educativo è quello di sottrarsi progressivamente all'accudimento per favorire, maieuticamente, l'emergere dell'identità dei più giovani.

Venerdì 12 aprile 2019 ore 20.30
"Il cervello dei bambini e il cervello degli adolescenti" con Alberto Oliverio, neurobiologo, presentato da Lorella Boccalini.
Istruzioni per l’uso

Senza dubbio i bambini sono dotati di una vivacità enorme, sono anche in grado di elaborare soluzioni per aggirare una difficoltà, ma devono fare i conti con le caratteristiche strutturali della loro mente. Ignorare questo aspetto significa non conside­rare com’è fatto realmente un bambino.
La concretezza e l’azione hanno un ruolo centrale nel comportamento di un bambino, proprio in quanto il cervello infantile è fatto per agire, per muoversi, per crescere sulla base dei movimenti osservati e gestiti dal bambino stesso. E, in particolare, non possiamo dimenticare che agire, giocare, fare dei giochi di movimento, ha una valenza importante per la crescita mentale dei bambini.
Questo incontro serve a capire come gestire i figli in quanto hanno un cervello differente da quello adulto.

Staff

Paola Cosolo Marangon

Formatrice e consulente

Indirizzo

Presso Auditorium ISS J.F.Kennedy Via De Gasperi a 20 a Monselice.


Altre pagine che potrebbero interessarti

Consulenza pedagogica a Milano, Piacenza, Genova e Brescia

Lo sportello di consulenza è una forma innovativa di aiuto per sostenere i genitori nel loro ruolo educativo.

< Indietro
Scuola Genitori di Monselice 2019
Iscriviti alla newsletter
Locandina Scuola Genitori di Monselice 2019
Promosso da Monselice
In collaborazione con AFI