Scuola Genitori di Como

Dalla parte dei genitori

Anche a Como arriva la Scuola Genitori CPP con Daniele Novara, Laura Beltrami e Paolo Ragusa!

Il progretto è realizzato con il sostegno di Familiarmente noi Onlus in collaborazione con Centro Vela, Cometa Formazione e la Scuola Montessori di Como.

Sono previste tre serate gratuite dedicate a genitori, insegnanti e educatori: Daniele Novara con "Organizzati e felici" (giovedì 12 dicembre 2019), Laura Beltrami con "A scuola ci vado io!" (martedì 28 gennaio 2020) e Massimo Lussginoli con "Il ruolo educatovo del padre" (martedì 10 marzo 2020).

Gli incontri si svolgeranno dalle 20.30 alle 22.30 circa. 
Per informazioni: familiarmentenoi@gmail.com


Programma

Giovedì 12 dicembre 2019 ore 20.30
"Organizzati e felici" con il pedagogista Daniele Novara
Genitori concreti per un’educazione efficace

"E adesso cosa facciamo?"... quante volte come papà e mamme vi siete trovati insieme fermi su questa domanda. Per cercare, decidere, inventare una soluzione educativa per i vostri figli di fronte alle prime difficoltà e incomprensioni.
Essere genitori ben organizzati, con un progetto educativo condiviso, vivere la dimensione relazionale affettiva, essere autorevoli e non autoritari, saper stare nei conflitti senza colpevolizzare e riuscendo a dare regole sostenibili, è una competenza da costruire giorno per giorno.

L'incontro si terrà presso l'Auditorium Cometa in Madruzzo 36 a Como.

Martedì 28 gennaio 2020 ore 20.30 
"A scuola ci vado io!" con la pedagogista Laura Beltrami
Il ruolo dei genitori nell’impegno scolastico dei figli
Saper riconoscere che a scuola vanno gli alunni e non i loro genitori è la base per sviluppare un vero progetto pedagogico. L’obiettivo è fornire le adeguate informazioni educative alle famiglie e attivare un processo di partecipazione tra genitori e insegnanti che esca dalle logiche comuni e che permetta di fare delle scelte educative coese.
L'incontro si terrà presso lo Spazio Gloria in via Varesina 72 a Como.

Martedì 10 marzo 2020 ore 20.30
"Il ruolo educativo del padre" con Massimo Lussignolli
Né autoritario, né amico: c'è un'altra possibilità.
La figura educativa del papà ultimamente è in crisi e le conseguenze sono rilevanti per la crescita e lo sviluppo dell'autonomia di bambini e ragazzi. La questione è come aiutare i nuovi padri a sviluppare un’azione formativa più specifica che superi i modelli passati ed eviti anche la confidenza eccessiva.
Serve decisamente cambiare marcia e riprendere in mano il ruolo del padre che deve essere in grado di fornire una mappa regolativa del vivere, stimolare una crescita attiva e insegnare ai figli a orientarsi nel mondo. La sua figura, che si confronta con la madre, accompagna nella crescita e soprattutto è capace, quando è necessario, di dire “no”.

Staff

Daniele Novara

Fondatore e direttore del CPP, pedagogista e autore

Laura Beltrami

Pedagogista, formatrice e counselor

Massimo Lussignoli

Pedagogista, formatore e counselor

Pubblicazioni correlate

Organizzati e felici

Come organizzare in famiglia le principali sfide educative dei figli, dai primi anni all'adolescenza.

< Indietro
Scuola Genitori di Como
Locandina Scuola Genitori di Como 2019-2020
Con il sostegno di

In collaborazione con