Educare i figli alle nuove tecnologie

I nativi digitali non esistono.

Si sente continuamente parlare di generazione touch: bambini e ragazzi sono immersi in una realtà fatta di telecomandi, smartphone, tablet, pc, connessioni, ebook e app.

Per la prima volta nella storia siamo di fronte a un vero e proprio gap generazionale: in tema di mondo virtuale e social network spesso sono i giovani ad aver qualcosa da insegnare agli adulti. È un’idea che affascina e spaventa. E  soprattutto i genitori si trovano di fronte a una nuova sfida: esiste una misura educativa nella gestione delle nuove tecnologie?

È necessario definirla, per non perdere il ruolo e la responsabilità formativa e per tutelare i figli da un’invadenza eccessiva.

Altre pagine che potrebbero interessarti

Come attivare una Scuola Genitori sul tuo territorio

Scopri come attivare una Scuola Genitori CPP.

Consulenza pedagogica per genitori

Il servizio di consulenza pedagogica, diretto da Daniele Novara, si svolge via Skype e presso le sedi CPP di Milano, Piacenza e Brescia.

< Indietro
Crescere nella nuova era digitale
Vuoi attivare una Scuola Genitori sul tuo territorio?
Scrivici una mail oppure chiamaci al 0523498594