Educare i figli alle nuove tecnologie

I nativi digitali non esistono.

Si sente continuamente parlare di generazione touch: bambini e ragazzi sono immersi in una realtà fatta di telecomandi, smartphone, tablet, pc, connessioni, ebook e app.

Per la prima volta nella storia siamo di fronte a un vero e proprio gap generazionale: in tema di mondo virtuale e social network spesso sono i giovani ad aver qualcosa da insegnare agli adulti. È un’idea che affascina e spaventa. E  soprattutto i genitori si trovano di fronte a una nuova sfida: esiste una misura educativa nella gestione delle nuove tecnologie?

È necessario definirla, per non perdere il ruolo e la responsabilità formativa e per tutelare i figli da un’invadenza eccessiva.

Altre pagine che potrebbero interessarti

Come attivare una Scuola Genitori sul tuo territorio

Scopri come attivare una Scuola Genitori CPP.

Consulenza pedagogica a Milano, Piacenza, Genova e Brescia

Lo sportello di consulenza è una forma innovativa di aiuto per sostenere i genitori nel loro ruolo educativo.

< Indietro
Crescere nella nuova era digitale
Vuoi attivare una Scuola Genitori sul tuo territorio?
Scrivici una mail oppure chiamaci al 0523498594