La convergenza educativa sul padre e sul codice paterno in adolescenza

La funzione del codice paterno e del codice materno nella preadolescenza e nell’adolescenza.

17 Giugno 2020 - Incontro online

La convergenza educativa sul codice paterno in adolescenza

ATTENZIONE: questo evento è posticipato a mercoledì 17 giugno semore dalle 21.00 alle 23.00
La convergenza educativa sul padre e sul codice paterno in adolescenza, con Massimo Lussignoli

Se durante tutta l’infanzia, fino ai 10 anni, la mamma ha avuto un ruolo prevalente nella gestione dei figli, non tanto perché ha deciso da sola senza consultare il partner ma perché ha sempre avuto una maggiore responsabilità nella comunicazione educativa, nella pre e nell’adolescenza arriva il tempo del padre e del codice paterno.

Quello della preadolescenza e dell’adolescenza è un periodo molto lungo, che ormai si considera durare dai 12 ai 24 anni, e che è reso sempre più difficile da modalità educative troppo orientate alla gradevolezza e alla conversazione.
Ogni adolescente ha bisogno di un “genitore resistente” che non vuol dire duro o rigido, ma che sappia negoziare le regole, presidiarle, delimitare i necessari argini alle eventuali trasgressioni. 

Nell’incontro i genitori potranno cogliere l’efficacia di questo approccio nell’educazione dei loro figli.


Questa conferenza online rientra nel secondo ciclo di incontri Scuola Genitori CPP online, formato da 3 serate curate dal pedagogista Daniele Novara per aiutare i genitori nel loro importante compito educativo.

Visita la pagina con il programma completa del secondo ciclo Scuola Genitori

Le iscrizioni sono chiuse, a breve pubblicheremo il terzo ciclo di incontri Scuola Genitori.

Staff

Massimo Lussignoli

Pedagogista, formatore e counselor

Eventi collegati

Pubblicazioni correlate

Organizzati e felici

Come organizzare in famiglia le principali sfide educative dei figli, dai primi anni all'adolescenza.

< Indietro
La convergenza educativa sul padre e sul codice paterno in adolescenza