Regole e non comandi

I no che servono ai figli

9 Maggio 2019 - Crema

Durata: dalle 20.30 alle 22.30 circa.

Ultimo incontro della Scuola Genitori di Crema 2019 con Laura Petrini relativo ai "no" che servono in educazione, un tema caldo per tutti i genitori.
Giovedì 9 maggio 2019 ore 20.30 presso la sede di Crema dell’Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Informatica in via Bramante 65. 

"Regole e non comandi"
I no che servono ai figli.

Imparare a dire no costituisce un elemento fondamentale nel ruolo educativo dei genitori. Si tratta di una risposta che può aprire anche un discorso conflittuale, ma che è assolutamente indispensabile per la crescita. Al bambino serve perché ha bisogno di essere contenuto e di essere ancora dipendente, al ragazzo è utile per capire entro quali confini può muoversi.
Viviamo in un contesto molto fluido, sia in ambito formativo che nelle relazioni sociali, e saper dire diversi no, nel modo giusto e quando è necessario, si rivela fondamentale per sostenere una sana relazione con i figli e per accrescere le competenze comunicative.


La Scuola Genitori di Crema è promossa dalla Giunta Comunale.
La partecipazione è libera e gratuita fino all'esaurimento dei posti in sala, è gradita la confermadi partecipazione all'indirizzo l.lucinipaioni@comune.crema.cr.it
Per info: 0373894513

Staff

Laura Petrini

Formatrice e counselor

Indirizzo

Presso la sede di Crema dell’Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Informatica in via Bramante 65.


Altre pagine che potrebbero interessarti

Consulenza pedagogica per genitori

Il servizio di consulenza pedagogica, diretto da Daniele Novara, si svolge via Skype e presso le sedi CPP di Milano, Piacenza e Brescia.

Pubblicazioni correlate

Imparare a dire no

Saper dire NO costituisce un passo considerevole nell’accrescimento delle competenze comunicative.

< Indietro
I no che servono ai figli
Iscriviti alla newsletter
Locandina Scuola Genitori di Crema 2019
Il progetto è promosso e sostenuto dal Comune di Crema Logo Comune di Crema