Né buoni né cattivi

L'alfabetizzazione al conflitto per una nuova cittadinanza

Convegno Nazionale CPP - 12 ottobre 2019 a Milano 

Informazioni

Cambiare la scuola si può

Un nuovo metodo per insegnanti e genitori, per un’educazione finalmente efficace.

Da almeno 100 anni la scuola italiana è impostata allo stesso modo, mentre riforme e “maquillage” educativi, come la digitalizzazione, fingono che le cose stiano cambiando. In realtà nulla si muove: lezioni frontali, compiti a casa, studio mnemonico continuano a essere al centro della didattica, spesso senza motivazioni pedagogiche, e i nostri figli imparano con lo stesso metodo delle generazioni precedenti, come per inerzia.

In questo libro Daniele Novara demolisce, uno per uno, i falsi miti dell’istruzione e propone un metodo “maieutico” che, in alternativa alle pratiche antiquate che ancora governano la grande e complessa macchina dell’istituzione scolastica, pone al centro la scuola come comunità di apprendimento: una comunità dove si impara dai compagni, si fanno domande, si sperimenta in laboratorio, si sbaglia e ci si diverte, e in cui l’insegnante agisce come un regista, lasciando il protagonismo ai suoi allievi.

Un libro destinato a creare un vivace dibattito ma che soprattutto incita genitori e insegnanti a cercare nuove motivazioni, fornendo intanto alternative concrete e attuabili per ritrovare il senso autentico della scuola. Con un po’ di coraggio, entusiasmo e voglia di uscire dai soliti schemi. 

Il contenuto del libro è sviluppato nel corso "La metodologia maieutica a scuola e nei processi di apprendimento" a cura di Daniele Novara e Marta Versiglia.

Nel libro è presentato il manifesto della Scuola Maieutica (scaricabile gratuitamente da questa pagina)


Riascolta in podcast l'intervista alla trasmissione "Si può fare" con da Alessio Maurizi, Carlo Gabardini su Radio24. 28 ottobre 2018 (dal 22')

Riascolta in podcast l'intervista alla trasmissione "Cactus - Basta Poca Acqua" con Concita De Gregorio su Radio Capital. 29 ottobre 2018 (dal 20')

"E se il cambiamento fosse qui?" articoli di Barbara Scarioni sulla presentazione del libro alla libreria Mondadori di Milano.


Questo non è un libro di istruzioni per costruirsi la propria scuola ideale. La scuola ideale non esiste. Il mio scopo è aiutare insegnanti e genitori a cogliere la ricchezza e le potenzialità della scuola di oggi che, anche fra gli addetti ai lavori, è spesso considerata un’istituzione sostanzialmente irrecuperabile.”
Daniele Novara 

Novara rompe qualsiasi barriera, rinuncia a filtri e a toni moderati per portare qualche rimedio all’emergenza formativa che fotografa.
lastampa.it 

Staff

Daniele Novara

Fondatore e direttore del CPP, pedagogista e autore

Documenti collegati

Corsi correlati

La pedagogia maieutica per un apprendimento efficace - Piacenza agosto 2019

26 Agosto 2019 - Piacenza

Un metodo innovativo per imparare valorizzando al massimo le risorse.

La metodologia maieutica a scuola e nei processi di apprendimento - Piacenza novembre 2019

15 Novembre 2019 - Piacenza

Il metodo maieutico di Daniele Novara offre a insegnanti, educatori, scuole e centri di apprendimento una certezza di competenza e professionalità.

Altre pagine che potrebbero interessarti

E se il cambiamento fosse qui?

Nel nuovo libro di Daniele Novara c’è la possibilità di una scuola nuova.

< Indietro
Cambiare la scuola di può
Ed. Bur, Rizzoli, Milano 2018, euro 15

Per contattare Daniele Novara puoi scrivere a daniele.novara@cppp.it
Iscriviti alla newsletter