Mio figlio mi adora

Figli in ostaggio di genitori modello - Recensione pedagogica

Durata: tempo di lettura 1 minuto.

Parte dalla considerazione che la famiglia è un prodotto della cultura, quindi la maternità non è fondativa della famiglia, così come la procreazione biologica non lo è. Questa è la premessa per parlare di eccessi accuditivi. Anzi di eccesso di maternità.
Sotto l'attento sguardo di Laura Pigozzi, si snocciolano le varie complessità del nostro nuovo modo di essere famiglia. Di stampo palesemente lacaniano, questo libro offre una lettura psicanalitica sulle modalità affettivo relazionali più o meno consapevoli che nutrono gli affetti familiari. Viene evidenziato come negli ultimi anni le famiglie siano claustrofobiche nei confronti dei figli, i quali sono presi letteralmente in ostaggio da madri e padri assillanti, narcisi, presi da un desiderio di mantenere in eterno il figlio sotto la propria ala.
Tra tutte le letture proposte, alcune anche paradossali, due in particolari mi sembrano degne di nota, la prima è la sottolineatura sulla fatica che dovranno far i figli di coppie gay nel momento in cui andranno inevitabilmente a cercare la propria origine.
Altro tema interessante è quello della plus madre, in particolare viene evidenziato il trend ad allattare anche oltre il terzo anno di età, cosa che " fa rabbrividire" come sostiene l'autrice. Privare i bambini della possibilità di staccarsi, di veder tagliato il cordone ombelicale, la volontà dei genitori di tenerli agganciati per un bisogno adulto deve far riflettere. A mogli possessive, famiglie che creano un doping al quale è difficile sfuggire, famiglie piovra che costringono i figli ad essere perennemente riconoscenti, famiglie dove il conflitto non è di casa.

Lettura interessante, libro coraggioso.
Leggerlo fa considerare molti dei nostri difetti.

Recensione pedagogica a cura di Paola Cosolo Marangon, pubblicata sul n° 2-2017 della rivista Conflitti

Staff

Paola Cosolo Marangon

Formatrice e consulente

Rivista Conflitti:

Presentazione rivista Conflitti

Rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica.

Conflitti 2/2017

Quando educare è la cura

Il lettore solido

… vuole investire con convinzione nelle proprie capacità di riflessione e apprendimento.

Il lettore resistente

… si impegna a far conoscere la rivista Conflitti a qualcuno che non l'ha mai letta.

< Indietro
Mio figlio mi adora, di Laura Pigozzi
Mio figlio mi adora. Figli in ostaggio e genitori modello
di Laura Pigozzi
Ed. Cronache nottetempo, Roma, 2016
Iscriviti alla newsletter