Né buoni né cattivi

L'alfabetizzazione al conflitto per una nuova cittadinanza

Convegno Nazionale CPP - 12 ottobre 2019 a Milano 

Informazioni

Il momento più bello? La ricreazione

Intervista pubblicata su "Il Pepe Verde", n. 70 ottobre/dicembre 2016

La proposta di un nuovo metodo di insegnamento, basato su un rapporto diverso tra docente e discente. I danni di una scuola non di qualità.

«O la scuola è di qualità o è dannosa. Purtroppo non ci sono mezze misure. Senz’altro la buona scuola non la fanno le nuove tecnologie. La didattica digitale sembra più l’invenzione del marketing che una vera necessità scolastica. Specialmente i bambini per tutta l’infanzia hanno bisogno di esperienze concrete, sensoriali e anche motorie». Non aveva usato mezzi termini Daniele Novara quando due anni fa in una lunga lettera aperta a Matteo Renzi aveva iniziato a raccontare la propria idea di buona scuola, rispetto alla mortificante qualità del sistema scolastico italiano. Sei mesi dopo aveva ufficialmente rincarato la dose, o meglio, la preoccupazione [...]

 

Intervista di Rossana Sisti

Staff

Daniele Novara

Fondatore e direttore del CPP, pedagogista e autore

< Indietro