Né buoni né cattivi

L'alfabetizzazione al conflitto per una nuova cittadinanza

Convegno Nazionale CPP - 12 ottobre 2019 a Milano 

Informazioni

Come trasmetto a mio figlio lo spirito del Natale

I bambini, però, hanno bisogno di scoprire il sapore autentico di questo momento.

Chi non crede rischia di vivere il 25 dicembre come una festa qualsiasi. I bambini, però, hanno bisogno di scoprire il sapore autentico di questo momento. Aiutiamoli così.

"Natale di solito è una festa rumorosa: ci farebbe bene un po' di silenzio per ascoltare la voce dell'Amore. Natale sei tu, quando decidi di nascere di nuovo ogni giorno e lasciare entrare Dio nella tua anima". Queste le parole di papa Francesco. per chi crede, dovrebbe essere naturale vivere questa festività in modo spirituale e intimo. Ma per gli altri e soprattutto per i bambini? C'è una maniera laica e non consumistica per prepararsi al 25 dicembre e per trasmettere lo spirito autentico del Natale ai propri figli? Lo abbiamo chiesto a quattro esperti. Ecco cosa ci hanno risposto.

[...]

Articolo di Silvia Calvi pubblicato su Donna Moderna, 23/12/2016

Staff

Daniele Novara

Fondatore e direttore del CPP, pedagogista e autore

Documenti collegati

< Indietro