Centro psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


SG Roma 2015

Scuola Genitori > Le Scuole Genitori sul territorio



Roma 2015
Aiutami a crescere e a fare da solo

Scrivi alla Scuola Genitori del CPP


Gli incontri si sono svolti presso la Citta' dell'Altra Economia, Rione Testaccio, all'interno del Campo Boario dell'ex Mattatoio, Roma

Il progetto e' stato finanziato dalla Regione Lazio

Si ringrazia per la collaborazione l'ufficio di esecuzione penale esterna del PRAP Lazio,
la rivista Un pediatra per amico come media partner del progetto
e la libreria
TANA LIBeRI TUTTI

Nelle precedenti serate


15 maggio 2015
con Paolo Ragusa,
Counselor e formatore CPP


Imparare a dire No ai figli
Il NO e' la distanza che serve per educare e aiutare i figli a cercare la loro stradaescita attiva e insegnare loro a orientarsi nel mondo?

Un arrivederci alla prossima stagione!


16 aprile 2015
con Paola Cosolo Marangon,
Consulente e formatrice CPP


Meglio regole che ordini: senza regole non c'e' autonomia
Come aiutare i bambini a sviluppare una mappa regolativa del vivere, stimolare crescita attiva e insegnare loro a orientarsi nel mondo?

Nel terzo incontro le sedie in sala non sono bastate, grazie a tutti per la partecipazione!

Photogallery della terza serata


25 marzo 2015 con Paolo Ragusa,
counselor e formatore CPP


Tocca a te papa'!
Il ruolo del padre nella coppia educativa

La figura del padre e' molto cambiata: fortunatamente il "padre padrone" e' quasi scomparso, ma le relazioni educative si sono progressivamente maternizzate neutralizzando la funzione paterna. Il paterno e' determinante per una crescita autonoma dei figli.

Nel secondo incontro la pioggia di Roma non ha fermato la grande partecipazione dei genitori!

Photogallery della seconda serata

Il 27 febbraio 2015 con Daniele Novara, pedagogista e direttore CPP

Urlare non serve a nulla
Le mosse giuste per gestire i conflitti con i figli e guidarli nella crescita

E' possibile raggiungere ottimi traguardi nell'educazione dei figli abbandonando la sgridata che e' un sinonimo, come l'urlare, di fragilita' emotiva.

Il primo incontro e' stato stato seguito da oltre 300 genitori, insegnanti e persone interessate al tema

Inoltre, il CPP propone a Roma una serie di workshop e seminari formativi:


Torna ai contenuti | Torna al menu