Scuola Genitori di Terranuova Bracciolini

Incontri per genitori e sportello di consulenza pedagogica.

Terranuova Bracciolini (AR)

Attivata nel 2016 grazie al sostegno del Comune di Terranuova Bracciolini, il progetto prevede oltre alle serate dedicate ai temi educativi anche una serie di incontri per genitori in piccoli gruppo e uno sportello di consulenza pedagogica attivo presso i locali del C.I.A.F. (Centro Infanzia Adolescenza e Famiglia) in via Adige 3.

Inoltre dal 13 novembre al 25 novembre è previsto l'allestimento della mostra interattiva "Conflitti, litigi...e altre rottura" dedicata ai ragazzi dagli 11 ai 15 anni.

Programma delle serate gratuite per genitori, insegnanti e educatori:

10 novembre 2017
"Non stare alla pari, mantenere il proprio ruolo come genitore"
con Paolo Ragusa, formatore e counselor.
Rispettare i tempi dei figli e fare richieste adeguate.

Mettersi alla pari dei figli può rivelarsi addirittura dannoso per la crescita dei bambini.
Per poter rispettare i tempi dei figli e fare richieste adeguate è necessario conoscere le tappe dello sviluppo e considerare sempre che la giusta distanza è fondamentale per non compromettere i rapporti adulto-bambino.

15 Dicembre 2017
"Il ruolo dei genitori nell’impegno scolastico dei figli"
con Laura Beltrami, pedagogista e counselor

Oggi spesso gli insegnanti si sentono assediati dai genitori: li percepiscono come una minaccia alla loro autorità, ruolo e funzioni. D'altra parte, la scuola a volte sembra arroccata sulle sue posizioni e impreparata ad affrontare difficoltà e nuove dinamiche.
Il risultato è che la famiglia finisce per essere in antitesi all'istituzione, vista erroneamente come luogo di puro e semplice apprendimento e incapace di gestire le situazioni reali. Come affrontare questi cambiamenti? Come vivere questi conflitti?
L’obiettivo è quello di attivare un processo di partecipazione tra genitori e insegnanti che esce dalle logiche comuni e che permette fare delle scelte educative coese.

19 Gennaio 2018
"Curare con l’educazione" con il pedagogista Daniele Novara
Come evitare l’eccesso di medicalizzazione nella crescita emotiva e cognitiva dei figli.

Prima di cercare nei bambini e nei ragazzi presunte patologie neuroemotive e tentare diagnosi sempre più precise, anticipate, definite, psichiatriche, ed etichettarli come malati occorre avere il buon senso di verificare se la loro educazione è corrispondente all'età e ai bisogni di crescita. In questo senso è fondamentale riuscire a restituire a genitori e insegnanti potere, funzione e responsabilità.
A questo tema è dedicato il nuovo libro di Daniele Novara “Non è colpa dei bambini” (ed. BUR Rizzoli).

Indirizzo

​Aula del Consiglio in via Poggio Bracciolini 3 a Terranuova Bracciolini (AR)


Eventi collegati

Il ruolo dei genitori nell’impegno scolastico dei figli

15 Dicembre 2017 - Terranuova Bracciolini

Scuola e famiglia.

Curare con l’educazione

19 Gennaio 2018 - Terranuova Bracciolini

Come evitare l’eccesso di medicalizzazione.

Altre pagine che potrebbero interessarti

Conflitti, litigi… e altre rotture

Per ragazzi e ragazze dagli 11 ai 15 anni. La mostra è uno strumento maieutico: unica nel suo genere insegna agli adolescenti, a partire da loro stessi e dalle loro riflessioni, che conflitto e violenza sono due concetti antitetici e che spesso la violenza nasce proprio dal tentativo di sopprimere il conflitto.

Pubblicazioni correlate

Non è colpa dei bambini

Perché la scuola sta rinunciando a educare i nostri figli e come dobbiamo rimediare. Subito.

< Indietro
Scuola Genitori Terranuova Bracciolini
Il progretto prevede oltre alle serate dedicate ai temi educativi anche una serie di incontri per genitori in pioccoli gruppo, uno sportello di consulenza pedagogica attivo presso i locali del C.I.A.F (Centro Infanzia Adolescenza e Famiglia) in via Adige 3.

Per appuntamenti e informazioni:
Ufficio Servizi Scolastici
tel. 0559194785 (Cesare Menchi)

Con il sostegno del Comune di Terranuova Bracciolini,

Logo Comune di Terranuova Bracciolini