Centro psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Organizzazioni e aziende

Proposte per > Lavorare Bene


Proposte formative sul campo
per Organizzazioni e Aziende


Non c’è cambiamento senza conflitto: è la strategia che mira a integrarlo e gestirlo quella che aiuterà davvero a superare la crisi.

Paolo Ragusa


Abbiamo maturato una significativa esperienza nella gestione delle situazioni di conflittualità in ambito organizzativo, sviluppando un orientamento centrato sull’apprendimento e diversi strumenti operativi efficaci e stimolanti.
Ogni intervento formativo o consulenziale da realizzarsi presso l'organizzazione o l'azienda prevede una fase di analisi e studio della situazione per l’elaborazione della proposta più adatta alle esigenze e alle problematiche della singola realtà.

Destinatari
Responsabili, dirigenti, coordinatori, consulenti, gruppi di operatori, e chiunque sia interessato ad acquisire competenze innovative nell’ambito della gestione delle dinamiche del lavoro di gruppo.

Metodologia
Il metodo sarà di tipo formativo esperienziale. Le restituzioni teoriche saranno legate ai contenuti emergenti dalle singole esercitazioni. Le attività saranno sia personali che di gruppo.


Temi proposti

Coesione tra colleghi

La manutenzione conflittuale nei contesti di collaborazione
Per poter costruire coesione tra colleghi è necessario utilizzare al meglio quanto a disposizione del gruppo di lavoro. Una periodica manutenzione del patto di collaborazione e dei conflitti che ne derivano permette di rendere funzionante ed efficace l’azione del gruppo stesso. Si può imparare a manutenere il gruppo piuttosto che rottamare le persone.
Utile al proposito lo strumento delle
Conflict Cards, elaborato nei vari processi di lavoro.


Comunicazione con il cliente

La domanda maieutica nella gestione delle pretese del cliente
La domanda è uno strumento efficace per ascoltare e leggere le richieste del cliente. L’inutile contrapposizione o difesa delle posizioni personali o aziendali alimenta le pretese del cliente. Imparare ad utilizzare la domanda maieutica è necessario per comprendere e gestire le richieste "impossibili". Domandare è la forma più efficace di risposta ai bisogni del cliente.

Responsabili del personale

Il colloquio maieutico per la gestione e l’orientamento del personale
La maieutica, ponendosi nella logica di tirar fuori e quindi di sviluppare la capacità di darsi delle risposte in maniera autonoma, appare un originale approccio nella gestione delle relazioni di vertice. Non si tratta di creare dipendenza e subordinazione ma autonomia e riconoscimento. Il colloquio, individuale e di gruppo, è la relazione più evoluta e motivante.
Imitare e rispecchiarsi è la nuova frontiera dell’imparare a stare nelle organizzazioni.

Queste proposte saranno tradotte in specifici percorsi formativi, da concordare sulla base delle vostre richieste di lavoro.


Scopri anche il servizio di Consulenza organizzativa



Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu