Centro psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


LitigarePerCrescere

Approfondire

Daniele Novara

Litigare per crescere.
Proposte per la prima infanzia


Erickson, Trento 2010
pp. 201
euro 19

Ascolta
Litigare per crescere: un libro per cambiare prospettiva sul litigio infantile

l'intervista a Daniele Novara sul libro realizzata per

Il libro propone un percorso di educazione alle relazioni, al conflitto e all’autonomia per bambini del nido d’infanzia e della scuola dell’infanzia. Le attività partono dall’esperienza diretta dell’autore e toccano diverse tematiche: lo sviluppo di una sana
socialità, la capacità di gestione del conflitto, la relazione di gruppo, l’ambiente, il gioco, l’interculturalità. Il libro è diviso in due parti: un’introduzione teorica e una parte operativa, che propone attività pratiche (dal gioco alla gestione della rabbia, dalla narrazione alla psicomotricità, dalla strutturazione dell’ambiente educativo all’intercultura).


CONTENUTI

Imparare nelle relazioni: Il diritto dei bambini ai conflitti – Educare oggi alla cittadinanza e alla vita sociale – La gestione dei litigi tra bambini senza colpevoli – Il gruppo spontaneo per una creativa maturazione sociale – Un ambiente che rispetti il bambino – Dal controllo alla maieutica: una nuova prospettiva educativa

Attivare esperienze e competenze personali: Ambienti e rituali (L’ambiente a servizio dello sviluppo; Il cestino della rabbia; Per una pedagogia dell’esperienza: una notte a scuola; Il cassetto delle tracce) – Giochi e movimento (Fra cooperazione e conflitti, giochi per crescere; Giocare nella natura e con la natura; Laboratori creativi con materiali di recupero; incontrarsi, scontrarsi, giocare, imparare: un laboratorio di espressività motoria) – Intercultura e narrazione (Scuola dell’infanzia e intercultura; Storie, fiabe e racconti: narrare ai bambini e alle bambine)

IL CURATORE
Daniele Novara, pedagogista, consulente e formatore, dirige dal 1989 il Centro Psicopedagogico per la Pace e la gestione dei conflitti (CPP) di Piacenza.




Torna ai contenuti | Torna al menu