La lezione non serve

La scuola come comunità di apprendimento

Convegno Nazionale CPP 14 Aprile 2018 a Milano 

Informazioni

Le aree di conoscenza e metodologia di apprendimento

Un percorso orientato al fare esperienza, rielaborarla e riconnetterla in funzione dei tuoi apprendimenti personali.

La struttura

Per ottenere il Diploma di Counselor dovrai raggiungere un monte ore complessivo di almeno 980 ore così distribuite:

  • 450 ore di formazione sul modello di riferimento maieutico.
  • 450 ore di pratica e tirocinio.
  • 50 ore di supervisione didattica individuale e/o di gruppo del percorso formativo e del progetto finale.
  • 30 ore di incontri individuali con un counselor.

Alla fine di ogni annualità ti verrà chiesto di presentare il personale dossier degli apprendimenti che avrai precedentemente predisposto e compilato con l’ausilio del tuo tutor.
Si tratta di una raccolta organizzata dei materiali, delle esperienze e degli apprendimenti legati all’anno di formazione svolto. Al termine della Scuola ti verrà chiesto di presentare un elaborato finale.

La specializzazione prevede la scelta di un indirizzo all’interno di questi tre orientamenti:

  • Pedagogico: esperto nei processi di apprendimento
  • Organizzativo: esperto nella gestione dei gruppi
  • Evolutivo: esperto della crescita personale

Il tuo piano di studio personalizzato prevede la partecipazione al corso annuale Il Colloquio Maieutico a cui abbinerai altri corsi disponibili all’interno dell’offerta formativa del CPP.


La metodologia di apprendimento

All’interno della nostra Scuola imparai partendo dal concetto di didattica sociale in piccolo gruppo. Avrai la possibilità di sintonizzarti con le tue conoscenze pregresse e competenze, potrai implementare i nuovi apprendimenti a partire da un principio di opportunità: ciascuno impara solo ciò che gli serve imparare.

Scoprirai come l’intero percorso sarà orientato al fare esperienza, rielaborarla e riconnetterla in funzione dei tuoi apprendimenti e del gruppo in cui verrai inserito.

Aree di apprendimento del Counselor Maieutico

  • Gestione del conflitto nei processi di sviluppo individuale e sociale
  • Gestione dei gruppi e delle interazioni sociali
  • Manutenzione dei tasti dolenti
  • Tecniche di conduzione del colloquio maieutico
  • Matrice dei bisogni e dei processi di sviluppo personale • Codici affettivi ed educativi
  • Della carenza conflittuale alla competenza conflittuale • Organizzazione maieutica dell’apprendimento
  • Processi educativi e sviluppo personale • Elementi di psicopatologia
  • La comunicazione in funzione di aiuto • Metodologia della tecnica di aiuto
  • Tecniche psicodrammatiche moreniane
  • Tecniche di autobiografia maieutica
  • Campi applicativi specifici del counseling
  • Codice deontologico ed etica professionale del counselor

Tirocinio

Il tirocinio è un’opportunità per imparare sul campo. Durante il percorso della scuola ti verrà richiesto di sperimentare le abilità e le competenze di counseling. In particolare dovrai svolgere 50 ore di tirocinio, cioè una pratica dedicata a un progetto e supervisionata dal tuo tutor.

Potrai svolgere il tirocinio presso un ente o un’associazione che sia convenzionato con il CPP.

Post diploma

Conseguito il titolo di counselor è opportuna l’iscrizione ad un organizzazione di settore. Ti verrà chiesto di sostenere un esame per ottenere l’idoneità.
La proposta formativa non si esaurisce con il percorso della Scuola di Counseling: potrai richiedere un percorso di supervisione professionale e frequentare corsi di aggiornamento su tematiche specifiche relative alla tua pratica professionale.

e-mail: scuolacounseling@cppp.it

< Indietro
Le aree di conoscenza e di studio del Counselor Maieutico