Centro psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


I conflitti sono l'anima della democrazia

Approfondire > Il punto di vista...

I conflitti sono l'anima della democrazia
di Daniele Novara



2 giugno: Festa della Repubblica.
Al di là delle polemiche sui festeggiamenti della giornata, ritengo molto importante, soprattutto per i giovani, avere un momento per celebrare la nostra Repubblica Italiana al cui fondamento sta la nostra Costituzione.
È fondamentale in questi nostri giorni, in cui sembra che le parole perdano progressivamente il loro significato, che ragazzi e ragazze
riscoprano il valore e il senso di termini come “fascismo”, “monarchia”, “repubblica democratica”, e recuperino le radici della nostra storia e la genesi dell’elemento fondativo dell’appartenenza democratica italiana: la Costituzione della Repubblica.
È questo il senso in cui va il progetto La conversazione maieutica sulla Costituzione che, come Cpp, realizziamo ormai da tre anni in diversi comuni italiani: partiamo da problemi molto vicini all’esperienza dei più giovani per far sperimentare loro il peso e il valore che la Costituzione ha nella vita di tutti i giorni e come sia possibile gestire la conflittualità che nasce dal confronto e dal dibattito: un’occasione per fare una prova concreta e diretta di democrazia.
Ritengo che, per il nostro futuro, sia davvero importante che ragazzi e ragazze, raggiunta la maggiore età, sappiano vivere la loro cittadinanza come un’appartenenza e abbiano fatto esperienze in grado di insegnare loro i principi della convivenza sociale. Dobbiamo aiutarli a recuperare la consapevolezza del loro potere decisionale, del valore della loro scelta politica, e fare in modo che imparino a vivere la conflittualità, inevitabile nei sistemi sociali e anima della democrazia, dentro quella cornice di sostenibilità, di rispetto reciproco, di esclusione della violenza che nasce dal riconoscimento di una comune appartenenza e di un reciproco patto costitutivo.
Dobbiamo aiutarli a imparare a stare al mondo.

Scopri il progetto
La Conversazione Maieutica sulla Costituzione: per diventare cittadini responsabili



Torna ai contenuti | Torna al menu