La lezione non serve

La scuola come comunità di apprendimento

Convegno Nazionale CPP 14 Aprile 2018 a Milano 

Informazioni

Crescere insieme: le relazioni tra pari

Vivere il gruppo come occasione di apprendimento

17 Aprile 2018

Durata: dalle 20.45 alle 22.45

Nembro (BG)

Primo incontro della Scuola Genitori Bassa Val Seriana condotto dalla pedagogista Laura Beltrami.

I bambini e ragazzi hanno sempre meno occasioni di sperimentare la dimensione del gruppo e quando accade gli adulti si trovano a dover gestire situazioni complicate. Cosa fare di fronte a situazioni di litigio o davanti a comportamenti aggressivi?  Comprendere le varie modalità di socializzazione età per età e i diversi bisogni di bambini e ragazzi può aiutarci ad osservare e vivere le loro relazioni con più competenza e con maggior chiarezza.
Vivere il gruppo è importante fin da piccoli, è per bambini e ragazzi una grande occasione di crescita.

La partecipazione è gratuita fino ad esaurimento dei posti, è richiesta la registrazione (clicca qui)

Staff

Laura Beltrami

Pedagogista, formatrice e counselor

Indirizzo

Presso Auditorium Modernissimo in piazza Libertà a Nembro (BG).


Altre pagine che potrebbero interessarti

Scuola Genitori Bassa Val Seriana

Genitori responsabili 
ed efficaci nella crescita dei figli.

Pubblicazioni correlate

L’essenziale per crescere

L’essenziale per crescere affronta il tema spinoso delle scelte educative fondamentali per chi ha figli da 0 a 13 anni.

< Indietro
Crescere insieme: le relazioni tra pari
Con il patrocinio di Logo Albino Logo Alzano Lombardo Logo Nembro
Con la collaborazione di

Scuole materne:
- A. Carsana
- Opera Pia “Crespi Zilioli”
- Suot M.M.A. Pesenti
- Parrocchia S. Antonio di Padova - Ss. Innocenti

Scuole dell’infanzia:
- Ss. Angeli Custodi Bondo
- Giovanni XXIII – Comnend1
- Valle del Lujo – B. P. Morosini
- “Santa Cerioli” – LEFFE
- “Santa Lucia” – CORNALE

I.C “Enea Talpino” – Nembro
I.C. “Rita Levi Montalcini” – Alzano Lombardo
Centro per la Famiglia – San Giovanni Battista – Albino