Carta del Docente

Investi il tuo bonus docente al CPP!

Il CPP é presente nell’elenco degli esercenti ed enti di formazione accreditati presso il MIUR (direttiva 170/2016) per aiutarti a portare avanti il tuo progetto professionale di aggiornamento e formazione, per lavorare meglio con i colleghi, gli alunni e i genitori.

Puoi utilizzare il tuo bonus docente per partecipare ai corsi di formazione e aggiornamento CPP (verifica il calendario), per abbonarsi alla rivista Conflitti e per acquistare i kit didattici.

L'apprendimento è efficace quando c'è una capacità di sviluppo personale, quando una persona mette in moto dentro di sé un processo interno di sintonizzazione con le proprie risorse. 
Daniele Novara 

Informazioni sull'utilizzo della Carta del Docente

Che cos'è la Carta del Docente? 
È un’iniziativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca prevista dalla legge 107 del 13 luglio 2015, art.1 comma 121 volta a consentire ai docenti, attraverso un'apposita applicazione web, di usufruire dei benefici previsti dalla carta elettronica per l’aggiornamento e la formazione del docente di cui all’art.1, comma 121 della Legge 107/2015 (Buona Scuola). 
Come ottenere il Bonus? 
Vai sul sito cartadeldocente.istruzione.it richiedi lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e crea i tuoi buoni fino alla soglia di 500 euro. Potrai creare i tuoi buoni fino alla soglia di 500 euro, salvarli sul tuo smartphone e/o stamparli per i tuoi acquisti. 

Cos'è lo SPID? 
È il Sistema Pubblico di Identità Digitale della Pubblica Amministrazione che ti permette di accedere con username e password. 

Come posso richiedere lo SPID? 
Puoi richiederlo a uno degli Identity Provider abilitati. Scopri di più su cartadeldocente.istruzione.it 

Cosa puoi acquistare? 
La Carta del Docente è utilizzabile per partecipare ai corsi di formazione e aggiornamento CPP (verifica il calendario), per abbonarsi alla rivista Conflitti e per acquistare i kit didattici. 

Link alle domande frequenti

< Indietro
Carta del Docente