Presentazione

La rivista Conflitti è realizzata con la finalità di aiutare i propri lettori a decodificare con competenza e apertura quello che succede di nuovo nel mondo educativo. Offre griglie di lettura, strumenti di lavoro, segnalazioni, incontri ed esperienze possibili.

Dal numero 1 del 2017 la rivista Conflitti cambia formato, diventa pocket e si arricchisce con 8 nuove rubriche.
 

Alberto Oliverio propone la sua Neuropedagogia, Raffaele Mantegazza con Il graffio ci aiuta a vedere da angolature diverse i problemi del quotidiano pedagogico, Anna Oliverio Ferraris ci accompagna nel leggere la crescita dei bambini con Età Psicoevolutiva, Claudio Riva si occupa di Tabù vecchi e nuovi, mentre Marta Versiglia ci fa esplorare mondi nascosti nella sua Nelle pieghe delle biografie celebri. Inoltre la rubrica Preadolescenza che porta le firme di Pierangelo Pedani e Lorella Boccalini e Paolo Ragusa che si occupa invece di analizzare e Sgomitolare i conflitti.

Ci sono sempre le nostre pagine dedicate a film, DVD e libri con l’aggiunta delle recensioni per bambini scritte direttamente da loro; vari approfondimenti con uno sguardo sul mondo e un occhio vigile sulle proposte innovative in ambito pedagogico ed educativo.

Non mancano strumenti di lavoro e aggiornamento, segnalazioni, incontri, possibilità formative per insegnanti, educatori, counselor, formatori e chiunque si appassioni di educazione . 

Dedichiamo sempre una sezione ai genitori: vogliamo essere con voi e sostenervi nel vostro impegnativo, affascinante compito.

La redazione rimane capitanata da Daniele Novara, con Paola Cosolo Marangon in cabina di regia. Il cuore della rivista resta sempre la ricerca e la formazione psicopedagogica.

Video

Rivista Conflitti
< Indietro
Presentazione Conflitti Copertina rivista Conflitti 2-2017 Copertina rivista Conflitti 3-2017