Elisa Mendola

Stampa la pagina

Formatrice e psicologa

Laureata in Scienze e tecniche psicologiche presso l'Università Bicocca di Milano, con curricula specialistico nella Valutazione, sostegno e riabilitazione in età di sviluppo. È responsabile dei progetti ragazzi per il CPP e si occupa di formazione con insegnanti ed educatori.  È la coordinatrice del progetto Scuola Genitori del CPP per il quale gestisce le serate, i materiali e il servizio di risposta alle domande in collaborazione con il giornale locale piacentino «Libertà». Collabora con la rivista «Conflitti, rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica» con la stesura di articoli e partecipazione ad alcune ricerche scientifiche.

È autrice dei seguenti testi:

  • Creativi o ipnotici? L’uso adolescente del mondo virtuale «Conflitti, rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica», 3/2011.
  • Nuovi dubbi per adulti preoccupati e paurosi, nuove fatiche per adolescenti fragili ma curiosi, intervista a Matteo Lancini, «Conflitti, rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica», 1/2011.
  • con E. Cusimano, La conversazione maieutica. Uno strumento per diventare cittadini, «Conflitti, rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica», 1/2011.
  • Il CPP apre le porte agli adolescenti in gita scolastica, «Conflitti, rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica», 3/2010.
  • La magia dello psicodramma, il gruppo ti guarisce, «Conflitti, rivista italiana di ricerca e formazione psicopedagogica», 1/2010.
e-mail: elisa.mendola@cppp.it

Altre pagine che potrebbero interessarti

Network Litigare bene

È composto da insegnanti, genitori, educatori e formatori che stanno utilizzando il metodo nel loro contesto lavorativo e famigliare.

Conflitti, litigi… e altre rotture

Per ragazzi e ragazze dagli 11 ai 15 anni. La mostra è uno strumento maieutico: unica nel suo genere insegna agli adolescenti, a partire da loro stessi e dalle loro riflessioni, che conflitto e violenza sono due concetti antitetici e che spesso la violenza nasce proprio dal tentativo di sopprimere il conflitto.

Descrizione del metodo Litigare Bene

lI litigio infantile è una forma di interazione che se gestita correttamente aiuta lo sviluppo personale e sociale.

< Indietro
Elisa Mendola